Scarica l’applicazione per visualizzare oltre 400 farmaci con relativi dosaggi ad uso pediatrico e 300 malattie con sintomi e relative terapie. Un prontuario farmaceutico pediatrico tascabile.

 

 

ipediatria ipediatria

Ultime malattie inserite

CONGIUNTIVITI

La congiuntivite è un’infiammazione od infezione della membrana trasparente (congiuntiva) che ricopre la palpebra e parte del bulbo oculare. L’infiammazione fa diventare più sporgenti i piccoli vasi sanguigni presenti nella congiuntiva e questo fa emergere il colore rosa o rosso nella parte bianca dell’occhio. La causa della congiuntivite di norma è - un’infezione batterica o virale, - una reazione allergica oppure, - nei neonati, il dotto lacrimale non ben…

ANEMIE POST-EMORRAGICHE

Le anemie postemorragiche si instaurano a seguito di un fenomeno di emorragia acuta o cronica, le cui cause possono essere, come è facile immaginare, molteplici: rottura di grossi vasi a seguito di traumi, emorragie gastrointestinali dovute ad ulcere e tumori, ferite operatorie, emorragie emorroidarie, emorragie per difetti nei fattori di coagulazione, ematurie, gravidanza extrauterina, sepsi gravi, leucemie acute, rottura della milza, infarto intestinale ecc. ClinicaNella forma…

IPERNATRIEMIA

Elevazione della concentrazione plasmatica del sodio al di sopra di 135 mEq/l causata da un deficit di acqua rispetto al soluto.EZIOLOGIA L'ipernatriemia è meno comune dell'iponatriemia, verificandosi in < 1% dei pazienti ricoverati nelle unità ospedaliere di terapia intensiva; tuttavia, l'ipernatriemia del paziente adulto è tra i più gravi squilibri elettrolitici, con una mortalità riferita compresa fra il 40 e il 60%. Poiché il Na è il determinante principale dell'osmolalità del…

COLITE PSEUDOMEMBRANOSA

La colite pseudomembranosa, detta anche colite associata ad antibiotici è una colite acuta caratterizzata dalla formazione di una pseudomembrana, ossia uno strato aderente di cellule infiammatorie e detriti sulla mucosa danneggiata. Essa rappresenta il quadro clinico più grave e relativamente raro di una più diffusa patologia causata dall'uso di antibiotici: CDAD (Clostridium Difficile Associtaed Disease). È causata dalle tossine prodotte dal clostridium difficile, uno dei batteri che…

ACNE GIOVANILE (ACNE VOLGARE)

Sintomi Eccessiva untuosità della pelle con comparsa di comedoni, pustole, papule, noduli, cisti (tutte queste lesioni possono anche coesistere) al volto, al collo, alle spalle e al dorso. Cause Aumentata secrezione di sebo da parte delle ghiandole sebacee, dietro stimolazione del testosterone; fattori aggravanti sono stress psichici, sostanze chimiche e alcuni alimenti. Terapia consigliata Esporsi al sole in estate e ai raggi ultravioletti nei mesi invernali, evitare l'uso di creme al…

VERRUCHE

Denominazione di alcuni processi patologici della cute che si manifestano come rilevatezze circoscritte, singole o multiple, a superficie irregolare, dovute a ispessimento e proliferazione dell’epidermide e del derma superficiale. Sono lesioni benigne, ma molto contagiose e facilmente recidivanti.- La v. volgare (o v. virale) è comunemente detta porro (v.).- La v. piana giovanile è anch’essa di natura virale, dovuta allo stesso virus della forma precedente, ma presenta caratteristiche…

SINDROME DI CUSHING

La sindrome di Cushing è la condizione clinica caratterizzata dall'eccesso di ormoni glucocorticoidi nel circolo ematico. EZIOLOGIAL'iperfunzione della corteccia surrenale può essere ACTH-dipendente oppure indipendente dalla regolazione dell'ACTH, p. es., nel caso della produzione di cortisolo da parte di un adenoma o di un carcinoma corticosurrenalico. La somministrazione a scopo terapeutico di quantità superiori al fisiologico di cortisolo esogeno o di suoi analoghi sintetici sopprime la…

LEPTOSPIROSI (MALATTIA DI WEIL)

Gruppo di zoonosi provocate da microrganismi appartenenti al genere Leptospira. Malattia infettiva antropozoonosica.La leptospirosi è una zoonosi (malattia che colpisce sia gli animali sia l'uomo) causata da batteri del genere Leptospira. E' tipica di diverse specie di animali (principale serbatoio delle leptospire patogene per l'uomo sono i roditori) e si diffonde nell'ambiente tramite i microrganismi che essi rilasciano nelle urine. La leptospirosi è diffusa in tutto il mondo, ma colpisce…

Ultimi farmaci inseriti

Decongestionanti nasali topici - Argotone gocce - Neo-Synephrine - Rinazina gocce

Argotone gocce nasali > 12 anniNeo-Synephrine gocce nasali > 12 anniRinazina gocce nasali > 12 anni…

Simeticone - Mylicon - Mylicongas

Il Simeticone (dimetilpolisilossano) è un farmaco utilizzato in casi di meteorismo, un disturbo che si manifesta con un aumento dei gas intestinali e conseguente dilatazione dello stomaco e emissioni di gas rettali e rumori intestinali. Il Simeticone svolge la sua funzione con un meccanismo assorbente nel tratto gastrointestinale. Viene utilizzato in casi di meteorismo e aerofagia. Somministrato per via orale ed eliminazione con le feci. Generalmente è ben tollerato e non presenta effetti…

Vitamina b12

Vitamina idrosolubile, essenziale per la sintesi nucleoproteica e l'emopoiesi. Le indicazioni sono per terapie delle anemie megaloblastiche da carenza di vitamina b12. Effetti indesiderati possono essere disturbi gastrointestinali, eruzioni cutanee, reazioni anafilattiche.Dose- Cianocobalamia: dose iniziale nei primi 2 giorni: 0,2 ug/kg (IM), seguiti da 1000 ug/die per 3-7 giorni, poi 100 ug/settimana per un mese, se la causa non viene eliminata 100 ug/1 volta al mese a vita.- Idrossocobalamina:…

Oxazepam - Limbial

Trattamento a breve termine dell’insonnia.Emivita breve 3-15 oreDose0,5 mg/kg/doseLimbialGocce…

Immunoglobuline normali endovena - Ig vena - Gammagard

Sindromi da immunodeficienza primaria: agammaglobulinemia e ipogammaglobulinemia congenita, immunodeficienza comune variabile, immunodeficienza combinata grave, sindrome di Wiskott Aldrich, Mieloma o leucemia linfocitica cronica con grave ipogammaglobulinemia secondaria e infezioni ricorrenti. Bambini con AIDS congenito e infezioni ricorrenti. Effetto immunomodulatore: Porpora trombocitopenica idiopatica (ITP), in bambini o adulti ad alto rischio di…

Acido etacrinico - Reomax

Farmaco diuretico che blocca il riassorbimento di sodio e cloro nel tratto ascendente dell'ansa di Henle e nei tubuli prossimali e distali del rene. Aumenta la nefrotossicità e ototossicità degli aminoglicosidi e delle cefalosporine, l'effetto degli anticoagulanti orali, la tossicità del litio e dei digitalici. Le indicazioni e gli effetti collaterali sono quelli dei diuretici. OS inizio effetto in 30 minuti, picco dopo 2-3 ore con durata di 4-6 ore. EV inizio entro 5 minuti, picco dopo 20-40…

Pediculicidi - Piretrine-Piperonil butossido - Milice schiuma

Milice schiuma per uso topico (spray)Applicare il preparato sui capelli massagiandoli per almeno 2-3 minuti. Lasciare sulla zona trattata per almeno 10 minuti, poi risciaquare con un normale shampoo, rimuovere poi i pidocchi morti con un pettine a denti stretti. Ripetere il trattamento dopo 15 giorni.…

Lattulosio - Diacolon - Laevolac - Osmolac - Epalfen

Trattamento di breve durata della stitichezza occasionale. Dose Adulti: 12 g (= 2 misurini) die come dose iniziale, seguiti da 6 g (= 1 misurino) die come terapia di mantenimento. In certi soggetti può essere richiesta una dose iniziale più alta (12-24 g = 2-4 misurini/die) che deve essere quindi progressivamente ridotta fino all'ordinaria dose di mantenimento. Bambini: da 6 a 14 anni 12 g (= 2 misurini) die come dose iniziale, seguiti da 6 g (=1 misurino) die come terapia di…