Scarica l’applicazione per visualizzare oltre 400 farmaci con relativi dosaggi ad uso pediatrico e 300 malattie con sintomi e relative terapie. Un prontuario farmaceutico pediatrico tascabile.

 

 

ipediatria ipediatria

Ultime malattie inserite

LINGUA A CARTA GEOGRAFICA

Fenomeno del tutto innocuo, che dà un aspetto particolare alla lingua del bambino, ma non è associata ad alcun disturbo. Quando è presente questo fenomeno sulla superficie della lingua si vedono: - una o più macchie rosse, lisce e brillanti - le macchie cambiano forma, sede e dimensioni nello spazio di pochi giorni, da qui il nome di carta geografica, perché la lingua assume l'aspetto di una carta geografica di cui cambiano continuamente i contorni. - Il fenomeno dura…

GINOCCHIO VALGO

Deformità caratterizzata dal fatto che la coscia e la gamba sono deviate, su un piano frontale, in modo da formare tra loro un angolo aperto lateralmente, sì che il ginocchio valgo viene a sporgere verso l’interno. Molte sono le cause che possono determinarla: esiti di artrite, di fratture, di lesioni paralitiche o di contratture muscolari, oppure può essere congenita. Le forme di più frequente riscontro sono comunque il ginocchio valgo rachitico e il ginocchio valgo…

OTITE ESTERNA ACUTA

Infiammazione acuta del condotto uditivo esterno.EZIOLOGIAPrincipalmente stafilococchi e Pseudomonas aeruginosa. Fattori favorenti sono umidità, traumi locali, o deermatite persistente. CLINICAOtalgia evocata di pienezza auricolareDIAGNOSIEsame otoscopico, edema del condotto uditivo intensamente iperemico, presenza di secrezione cremosa di colore variabile dal bianco al verdastroTERAPIATerapia locale: nella maggior parte dei casi, con preparati oftalgici topici a base di polixima e neomicina…

TUBERCOLOSI

Infezione cronica, ricorrente, più frequente nei polmoni. Una volta che l'infezione si è stabilita, la tubercolosi clinica (TBC) può svilupparsi nel giro di mesi o può non manifestarsi per anni e addirittura decenni. EZIOLOGIA La TBC riguarda soltanto le malattie causate dal Mycobacterium tuberculosis, dal M. bovis o dal M. africanum. Altri micobatteri possono causare malattie simili alla TBC (v. oltre), ma generalmente essi rispondono poco ai farmaci efficaci per la TBC. Nei…

ANEMIE EMOLITICHE (AE)

Sintomi Astenia marcata, pallore, palpitazioni, tachicardia, possibile sudorazione, dolore addominale, ittero con aumento della bilirubina nel sangue e colorazione scura delle urine. Cause A) Anemie immunoemolitiche: reazioni emolitiche post-trasfusionali, malattia emolitica del neonato da isoimmunizzazione materno-fetale; forme idiopatiche, forme sintomatiche di malattie linfoproliferative, autoimmuni e di processi infettivi, forme secondarie all'assunzione di farmaci. B) Anemie emolitiche…

ANGIOMI - EMANGIOMI

Sintomi L'angioma piano si presenta come una chiazza di colorito rosso vivo, a superficie liscia (voglia di vino), di forma e grandezza variabile ed è localizzato soprattutto al volto; l'angioma cavernoso è molto più grande e più rosso, inoltre è rilevato e può dare origine a ulcerazioni e sanguinamento. Cause Anomalie di sviluppo dei vasi sanguigni della cute e/o del sottocutaneo. Terapia consigliata Spesso si verifica una risoluzione spontanea nel giro di qualche anno,…

CARDIOMIOPATIE IPERTROFICHE (CMI)

La cardiomiopatia ipertrofica è una malattia del miocardio (il tessuto muscolare proprio del cuore) caratterizzata da un ispessimento delle pareti cardiache (cardiomiopatia = malattia del muscolo cardiaco, ipertrofica = aumento di spessore delle pareti cardiache), senza alcuna causa evidente. È una malattia genetica, a trasmissione familiare, determinata da mutazioni su geni che codificano per le proteine del sarcomero, l'unità contrattile del miocardio. Il decorso della malattia è molto…

DIARREA ACUTA

Disturbo consistente nella emissione di feci liquide o poltacee, con aumento nella frequenza delle evacuazioni. Cause Una d. può essere provocata innanzitutto da condizioni patologiche proprie dell’apparato digerente. Così possono essere causa di diarree acute l’ipermotilità intestinale, brusche modificazioni delle abitudini alimentari (d. del turista), stati tossinfettivi (infezioni tifoparatifiche, dissenteria bacillare o amebica, colera), allergie verso sostanze alimentari (latte e…

Ultimi farmaci inseriti

Pediculicidi - D-Phenotrin - Mediker A.P. Shampoo

Mediker A.P. Shampoo, Mom shampoo schiumaLavare i capelli con il preparato, massaggiando il cuoio capelluto per almeno 5 minuti, risciacquare e ripetere l'operazione per una 1 volta qualche giorno di distanza, nei giorni successivi asportare eventuali residui mediante pettine a denti stretti.…

Voriconazolo - vfend

Indicato per candidiasi invasiva, aspargillosi invasiva. DoseOS, EV: 6 mg/kg/dose ogni 12 ore per le prime 24 ore; poi 4 mg/kg/dose x 2 volte/dievfendCompresse 50 e 200 mgFlacone sosp orale 40 mg/mlFlacone ev 200 mg…

Ebastina - Clever

Farmaco appartenente alla classe degli antistaminici (anti H-1). E' efficace per la terapia della rinite allergica e dell'orticaria cronica. Si utilizza sotto forma di compressa in monosomministrazione, in genere una compressa la sera prima di coricarsi.Dose (> 12 anni)20 mg x 1 volta/dieCleverCompresse 20 mgSciroppo 1 mg/ml…

Betametasone - Bentelan - Celestone

Il betametasone è un farmaco antinfiammatorio steroideo, appartenente alla classe dei glucocorticoidi a lunga durata d'azione. Il betametasone è utilizzato per il trattamento di numerose malattie infiammatorie tra quali: asma bronchiale; artrite reumatoide; gravi allergie. Gli effetti indesiderati sono molto rari se il farmaco è utilizzato per brevi periodi (inferiori a 7 giorni) o per uso topico, poiché l'assorbimento attraverso la cute è minimo (circa 0,2%, con variazioni a seconda del…

Benzoilperossido - Benzac gel

Attività antibatterica. Indicato per Il trattamento dell'acne comedonica e papulopustolosa. Effetti indesiderati possono essere irritazione cutanea, reazioni allergiche, fotosensibilizzazione.Dose1-2 applicazioni/die Benzac gel 5 e 10 %…

Pirimetamina - Deraprim

Farmaco indicato nella profilassi della malaria (peraltro oggi poco usato a tale scopo, mentre è assolutamente inefficace nell'attacco acuto in quanto agisce lentamente) e nella cura della toxoplasmosi. È ben tollerato, ma può determinare intolleranza gastrica con diarrea e dolori addominali, anemia, cefalea, sangue nelle urine. L'associazione con sulfamidici nel trattamento della toxoplasmosi potenzia l'azione di entrambi.Dosex 12 mesi: dose carico di 2 mg/kg/die x 2 giorni, in seguito 1…

Statine - Torvast - Lovincor - Tavacor - Aplactin - Prasterol - Selectin - Liponorm - Medipo - Zocor

Farmaci ipolipemizzanti che inibiscono la produzione di colesterolo a livello epatico. Ampiamente usati nell'ipercolesterolemia familiare e nella prevenzione secondaria dell'infarto, si trovano in commercio sotto forma di compressa. Effetti indesiderati possono essere disturbi gastrointestinali, deblezza muscolare, rash, mialgia.Dose > 10 anni10 mg/die in monosomministrazione quotidiana, aumentando a intervalli di 4 settimane max 40 mg/die (fino a 20 mg/die x atorvastatina)TorvastCompresse…

Desossicorticosterone - Cortiron

(DOC), ormone corticosteroide ad azione mineraloattiva, prodotto dalle cellule della corteccia surrenale. In condizioni fisiologiche la sua azione biologica è di scarsa rilevanza, mentre nelle sindromi surrenogenitali viene prodotto in quantità tale da determinare uno squilibrio idrico ed elettrolitico nell'organismo. Indicato per Insufficienza acuta, malattia di Addison, iperplasia congenita del surrene con perdita di sali. Dose (IM)2-4 mg/dieCortironFiale 1 ml 10 mg…