Scarica l’applicazione per visualizzare oltre 400 farmaci con relativi dosaggi ad uso pediatrico e 300 malattie con sintomi e relative terapie. Un prontuario farmaceutico pediatrico tascabile.

 

 

ipediatria ipediatria

Ultime malattie inserite

DERMATOFITOSI

Infezioni causate da dermatofiti, funghi in grado di parassitare esclusivamente strutture morte, ricche di materiale cheratinico (strato corneo, peli, unghie). Trichophyton, Epidermophyton, e Microsporum sono i più coinvolti, ma la differenziazione clinica tra i vari dermatofiti è difficile. La trasmissione avviene, in genere, tra persona e persona o da animale a persona. Verosimilmente gli animali domestici non sono i soli responsabili. Alcuni dermatofiti producono una infiammazione…

TUBERCOLOSI POLMONARE

La malattia recrudescente interessa tipicamente le cicatrici nodulari nell'area apicale di uno o di entrambi i polmoni (foci di Simon) e può allargarsi attraverso i bronchi alle altre porzioni. La recrudescenza può aver luogo mentre un focus primario di TBC è ancora in fase di cicatrizzazione, ma è più spesso ritardata sino a quando un'altra malattia faciliti la riattivazione dell'infezione. In un soggetto immunocompetente il cui test alla tubercolina risulti positivo ( 10 mm),…

FIMOSI

Anomalia del prepuzio (lamina cutanea che riveste l’estremità del pene) consistente in una eccessiva ristrettezza del suo sbocco talora associata ad una lunghezza anomala. La fimosi può essere congenita o acquisita. In quest’ultimo caso costituisce l’esito cicatriziale di un processo infiammatorio locale (balanopostite) o di traumi (lacerazioni prodottesi accidentalmente o durante i rapporti sessuali). La forma congenita è assai frequente nel bambino spesso è di grado assai modesto e…

CISTICERCOSI

Infestazione dell’organismo umano da parte delle larve (dette cisticerchi) di Taenia solium, un verme cestode parassita. Di solito l’uomo rappresenta l’ospite definitivo di questo parassita e, nelle teniasi, alberga infatti la forma adulta in condizioni particolari però, quando ingerisce alimenti contaminati con le uova del parassita, ne diventa l’ospite intermedio: si ha allora la c. Le uova, giunte allo stomaco, si liberano del loro involucro gli embrioni che ne nascono perforano la…

DIARREA CRONICA

Aumento del numero di scariche (3 o più giornaliere) con alterazioni evidenti delle feci.TerapiaDiarrea cronica aspecifica, allergie alimentari, celiachia, malattie infiammatorie- Acrodermite enteropatica: indotta da un difetto congenito di assorbimento dello zinco. Va trattata con Zinco solfato cpr 200 mg: 2 mg/kg/die di Zn elementare.- Enteropatia autoimmune: Presenza di anticorpi sierici antieterociti, va trattata con cortisonici e immunosopressori.- Linfagectasia intestinale primitiva:…

IPERTENSIONE ENDOCRANICA

Tumori celebrali, idrocefalo, edema celebrale, encefalopatia ipertensiva, emoragie cerebrali, traumi cranici, meningiti, encefaliti, ascessi celebrali. CLINICA I sintomi classici sono rappresentati da cefalea, vomito a digiuno, strabismo, edema papillare. Nei bambini di età inferiore ai 2 anni si nota un aumento della circonferenza cranica, fontanella tesa e ampia, posizione degli occhio a sole calante.DIAGNOSI Esame fondo oculare, EEG, TC o RMN. TERAPIAChirurgica: E' indicata in presenza di…

NEUTROPENIA

Riduzione del numero dei granulociti neutrofili nel sangue, che comporta di solito aumentata suscettibilità alle infezioni batteriche e fungine. I soggetti di colore presentano conte di neutrofili alquanto più basse (limite inferiore della norma, circa 1200/ml) rispetto a quelle dei soggetti di razza bianca (> 1500/ml). Una classificazione delle neutropenie può essere effettuata con la conta dei neutrofili (GB totali × percentuale dei neutrofili e dei precursori) e sul relativo rischio…

ANEMIA MEGALOBLASTICA DA CARENZA DI VITAMINA B12 e/o FOLATI

CasueDifetto nella sintesi del DNA conseguente a carenza di vitamina B12 e/o acido folico. Questa, a sua volta, può dipendere da: insufficiente introduzione con la dieta, malassorbimento, aumentato fabbisogno, inadeguata utilizzazione. Anemia da carenza di acido folico Puà essere causato da un apporto dietetico inadeguato, da un aumento del fabbisogno dovuto a periodi di crescita intensa, da azione antagonizzante di alcuni farmaci o da assorbimento intestinale difettoso. Terapia …

Ultimi farmaci inseriti

Vaccino Tetano - Anatetal

E' indicato per l’immunizzazione attiva primaria contro il tetano nei bambini e negli adulti. E' indicata in tutti i soggetti che abbiano riportato ferite puntorie, ferite lacere o morsicature di animali, contaminate con terriccio, polvere o feci animali e/o umane. La profilassi immunitaria antitetanica è indicata anche in caso di ustioni e per qualsiasi lesione accompagnata da segni di mortificazione e necrosi dei tessuti. Effetti indesiderati possono essere febbre, sonnolenza,…

Ketoprofene lisina - Oki

Farmaco antinfiammatorio non steroideo (FANS) analgesico e antireumatico appartenente al gruppo dei derivati dell'acido propionico. Come tutti i FANS, inibisce la sintesi delle prostaglandine attraverso un meccanismo enzimatico (blocco della ciclo-ossigenasi); inoltre, possiede anche una azione stabilizzante sulle membrane lisosomiali e antagonizzante la bradichinina. Per la sua discreta tollerabilità, se ne è diffuso l'utilizzo nel trattamento dell'artrite reumatoide, dell'osteoartrite, della…

Paromomicina - Gabbroral

Farmaco antibiotico aminoglicosidico antiamebico e antibatterico ad ampio spettro d'azione, indicato per l'azione topica a livello intestinale. Viene somministrato per via orale, ed è ben tollerato, perché non è assorbito. Può determinare comunque disturbi intestinali diarrea.Dose30 mg/kg/die  in 3 somministrazioni x 7 giorni- Diarrea nella criptosporidiosi: 2 g/die in 4 dosi x 14 giorniGabbroralCompresse 250 mgSciroppo 25 mg/ml3 anni: 375-500 mg/die (20 ml/die) in 3 dosi3-6 anni: …

Carbocisteina - Lisomucil - Fluifort

Mucolitico, fluidificante nelle affezioni dell’apparato respiratorio acute e croniche. Riduce la viscosità del muco.FluifortSciroppo< 5 anni: 2,5 ml x 3 volte/die> 5 anni: 5 ml x 2-3 volte/dieBustine granulato 2,7 gLisomucilSciroppo bambinineonato: 1 ml x kg/die< 5 anni: 1/2-1 cucchiaino x 2 volte/die> 5 anni: 1 cucchiaino x 2-3 volte/dieBustine granulato 1,5 g…

Metildopa -Aldomet

Farmaco antipertensivo che agisce come alfalitico. La sua azione inizia dopo 1-2 ore; l'effetto massimo si ha dopo 3 giorni. Può dare sonnolenza, depressione. La sua azione è diminuita dai contraccettivi orali. Non interrompere bruscamente la terapia. Tra gli effetti collaterali, può indurre malattie autoimmuni come le anemie emoltiche.DoseIniziale: 10 mg/kg/die in 3 dosiMassimale: 65 mg/kg/die (max 3 g/die)AldometCompresse 250-500 mg…

Vaccini pneumo catarrali - Lantigen B

BuccalinCompresse bambini (confezione 4 compresse) 0,2 g: Al mattino a digiuno, 1 compressa il primo e secondo giorno, 2 compresse il terzo.Compresse adulti (confezione 7 compresse) 0,2 g: 1 compressa il primo, 2 compresse il secondo giorno, 4 compresse il terzo.ImmubronCompresse: 1 compressa al giorno x 10 giorni (da deglutire)Lantigen BGocce uso sublinguale- bambino < 10 anni: 14 gocce/die, 7 al mattino e 7 la sera- bambino > 10 anni: 30 gocce/die, 15 al mattino e 15 la seraPraticare un…

Infliximab - Remicade

E' un anticorpo monoclonale chimerico usato come farmaco per trattare le malattie autoimmuni. Indicato nel trattamento delle malattie infiammatorie intestinali, psoriasi, artrite idiomatica giovanile, spondilite anchilosante (18 anni).Dose (EV infusione per 2 ore)3-5 mg/kg/dose da ripetere alle settimane 2 - 6 dalla prima infusione, successivamente ogni 8 settimaneRemicadeFlacone 100 mg (10 mg/ml)…

Abatacept - Orencia

Farmaco antinfiammatorio che viene utilizzato nel trattamento dell'artrite reumatoide. Effetti indesiderati possono essere disturbi gastrointestinali, ipertensione, rush cutaneo, vertigini.Dose > 18 anniEV in 30 min: 10 mg/kg, ripetere dopo 2-4 settimane, poi ogni 4 settimaneOrenciaFlacone 250 mg polv…